Avviso

  • 23Novembre2021

    COMUNICAZIONE DEL SINDACO

    Purtroppo la c.d. quarta ondata è iniziata e i contagi  da covid stanno nuovamente aumentando in tutta Europa ed anche da noi.

    I positivi da covid anche nel comune di Rometta, stanno, infatti,  aumentando:
    oggi siamo arrivati a 15.
    Dati oggettivi ed incontestabili dimostrano che il trend dei decessi è significativamente inferiore, comunque, nelle nazioni che hanno effettuato più vaccini. 
     Ed ancora ed in conseguenza ritorna l'incubo del lockdown. Da lunedì, l'Austria sarà il primo Paese a reintrodurre il confinamento per tutti, una settimana dopo averlo imposto ai non vaccinati. In Germania alcuni Lander pensano a delle restrizioni.
    In Slovacchia, nel tentativo di domare una situazione "critica" negli ospedali, il governo ha annunciato "un lockdown per i non vaccinati".  L'Irlanda ha imposto il coprifuoo da mezzanotte a bar, ristoranti e locali notturni, e il premier Micheal Martin ha annunciato una serie di misure per "ridurre la socializzazione": dallo smart working al pass vaccinale, che viene richiesto in un numero sempre maggiore di posti, a cominciare dai teatri e cinema. Situazione preoccupante anche in Repubblica Ceca. Praga ha dunque deciso di escludere da lunedì i non vaccinati da ristoranti, locali ed eventi pubblici. I test non saranno più sufficienti, bisognerà dimostrare di essere vaccinati o guariti.  Nuova stretta delle misure anti-Covid anche in Belgio. In Svezia dall’1 dicembre sarà obbligatorio il Green Pass per partecipare agli eventi al chiuso con oltre 100 persone. In Olanda da sabato è in vigore un lockdown parziale.
    Pertanto, per tutelare la salute e la vita di tutti e per non riavere altre limitazioni alle nostre libertà, magari nel periodo natalizio, facciamo ognuno di noi la nostra parte:

    Vacciniamoci!

    Ed adottiamo i conosciuti comportamenti, con il responsabile uso delle mascherine, per limitare il diffondersi del contagio.
    La situazione dei vaccinati a Rometta è la seguente:
    domiciliati = 4.960 (con età superiore 12 anni)
    n. vaccinati  = 3.773 (che hanno fatto 2 e 3 dose)
    percentuale = 76,06%

    Il nostro obiettivo, come quello di tutti i comuni, è quello di superare l'80% di vaccinati. Dai, che anche questa volta ce la faremo. Un caro saluto a tutti.